La Casa è pronta

Pronti, partenza… Via!

IMG-20171121-WA0009A Gaggio è iniziato il conto alla rovescia, nel fine settimana arriverà il primo gruppo.

La preparazione della piccola foresteria è quasi giunta al termine. I volontari, che in questi mesi hanno lavorato per rendere il posto ancora più accogliente, stanno terminando gli ultimi accorgimenti in modo da far trovare tutto pronto al gruppo scout che sabato e domenica pernotterà nella casa di preghiera.

Entusiasmo, impegno e devozione sono le uniche parole che rappresentino a pieno questa coppia, Rita e Roberto, che seppure nella fascia degli ultra sessantenni, hanno risposto “eccomi!” alla loro chiamata, e forti nella Fede, si sono buttati in quest’avventura senza farsi sopraffare dai dubbi e dalle incertezze che ogni grosso cambiamento porta con sé.

Due persone da ammirare, grandi lavoratori, che non si fanno scoraggiare dalle difficoltà ma si rimboccano le maniche guardandosi intorno e non fermandosi alla soluzione più comoda, persone umili che si fanno aiutare e accolgono con gratitudine consigli e suggerimenti.

In questi giorni di ultimi preparativi l’entusiasmo e l’eccitazione sono palpabili, nonostante alcuni impedimenti dell’ultimo mese, è quasi tutto pronto: da una casa spoglia di cui si poteva solo immaginare il potenziale, piano piano si è arrivati ad un’accogliente foresteria.

La casa di preghiera di Gaggio è stata letteralmente creata su misura per i pellegrini e i piccoli gruppi: per prima cosa il restauro, poi la pittura, poi una cucina montata e adattata ai difficili spazi, poi la cernita dei mobili e l’arredo, la ricerca delle soluzioni più economiche e allo stesso tempo funzionali, poi gli utensili, i tendaggi e quant’altro, per non parlare di tutto il lavoro di cura degli esterni, giardinaggio e manutenzione; in questo modo la foresteria ha preso forma ed è pronta per dare il via a questa prima stagione di ospitalità e accoglienza.

Non resta che aspettare le vostre prenotazioni e le vostre visite, 3…2…1…

 

Elena Volpe

Annunci

Autore: gaggiocasadipreghiera

Da Castello a casa di Preghiera dedicata alla Vergine della SS. Misericordia. Don Renaldo Giberti e la Diocesi di Imola hanno deciso di restaurare e mettere a disposizione dei fedeli la località di Gaggio a 3 km da Fontanelice. I ruderi di un antico castello medievale sono stati trasformati in un luogo di preghiera. La vecchia canonica è diventata una piccola foresteria, curata da volontari e i resti del castello sono ancora presenti e ben visibili dove sorge la chiesa ottocentesca; il tutto all'interno della magnifica cornice paesaggistica creata dalle colline dell'appennino romagnolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...